Qual era la moto di Fonzie?

//Qual era la moto di Fonzie?

Qual era la moto di Fonzie?

Uno dei miti dei primi anni anni ’80 in Italia è Fonzie, l’irresistibile bullo buono di Happy Days che gira in moto col suo inseparabile giubbotto di pelle.

La celebre situation comedy americana prodotta negli USA dalla Paramount tra il 1974 e il 1984 è ambientata negli anni cinquanta: vestiti, auto, acconciature e musica sono dell’immediato dopo guerra e non ultima anche la leggendaria moto di Arthur Fonzarelli, quella con la quale saltò ben 14 bidoni di carburante.

La moto è una Triumph Trophy TR5 Scrambler. Quella delle tre messe a disposizione della produzione per le registrazione della serie di culto giunta fino ai nostri giorni è un modello del 1949, numero di telaio TC11198T, di proprietà del famoso stuntman Bud Ekins (quello del salto de “La Grande Fuga” di Steve McQueen) il quale pensò anche di personalizzare la moto per Fonzie.

Come si vede abbastanza chiaramente nelle scene in cui guida (e come poi l’attore stesso ha in seguito candidamente ammesso) Henry Winkler non sa affatto andare in moto e durante le riprese si trovava particolarmente impacciato anche da fermo. In una puntata della prima serie “finge” di non riuscire ad accendere la sua moto (che allora si accendeva a pedale) ma non è peregrino pensare che non stesse affatto recitando!

Com’è la tua ragazza perfetta, Fonzie?
105-52-93…..su una Harley Davidson!

Happy Days fu girato quasi interamente a Milwaukee e a dire il vero la prima moto che la produzione affidò ad Henry Winkler fu una grossa Harley Davidson Knucklehead che compare nelle locandine e in piccole scene girate proprio in un piazzale adiacente alla Juneau Avenue (dove ancora oggi si trova il quartier generale della motorcycle company).

Ma come risultò evidente già dai primi approcci l’esperimento fu drammatico: al mitico Fonzie serviva qualcosa di più …agile e maneggevole! Con qualche non piccolo imbarazzo della produzione che le provò tutte per mettere Winkler sopra alla Harley Davidson (incluse rotelle e binari di legno) furono adottate le Triumph Trophy TR5, facendo in modo di usare spesso gli stunts e le scene da fermo.

A quanto leggiamo nei siti stranieri la moto di Fonzie (The Fonz) e il suo giubbotto di pelle non hanno goduto di un particolare favore alle aste dei collezionisti e questo un po’ ci piace: ci sarebbe sembrato curioso che la generazione del disincanto cresciuta anche da questa serie TV abbia potuto accettare di spendere cifre enormi per acquistarne i cimeli.

Oggi è possibile ammirare la moto e il giubbotto di Fonzie in California, al San Diego Auto Museum.

By | 2018-05-22T15:49:52+00:00 maggio 29th, 2018|Magazine|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

MotoRadio – La Playlist

MotoRadio

C'è una musica che solo noi sentiamo a motore acceso dentro il casco e qualche volta ci sembra di riconoscerla in uno di questi brani che abbiamo inserito nella nostra playlist.

Scegli l'articolo che vuoi leggere su questo sito e prima di iniziare clicca play e goditi il suono potente dei brani che non possono mancare nella playlist di un rider!

Se hai consigli su un brano che ti piacerebbe inserire nella nostra MotoRadio playlist faccelo sapere!